Forno dei sapori

Concept

Di origine americana, il termine “bakery” significa letteralmente “forno”: negli Stati Uniti le sue grandi vetrine colorate espongono favolose carrot cakes, apple pies, cupcakes, muffins, brownies, crumbles, pancakes, red velvet e cheesecake alle quali è molto difficile resistere. Una volta entrati, l’avvolgente nonché accogliente profumo di tè, tisane e caffè si fonde a quello di panini e sandwich appena sfornati. “Forno dei sapori” unisce la tradizione culinaria italiana, famosa ed apprezzata da tutto il mondo per la varietà di materie prime di altissima qualità, alla golosa peculiarità americana. Dall’analisi del design interno del locale ed il core business dell’attività si evolve un brand essenziale, intuitivo ed efficace, declinabile nelle varie tipologie a seconda dell’utilizzo. Per il marchio si è studiato quanto necessario per sviluppare una “retail identity” calzante ed efficace: insegne, vetrofanie, espositori, allestimenti in store-events in prima battuta, offrendo poi una progettazione di design del prodotto finale a tutto tondo, sviluppando progetti grafici relativi alla documentazione d’impresa (brochure di prodotto, annual report, newsletter, cataloghi, calendari, inviti, cartellini di vario tipo).

Progetto

Bakery Forno dei sapori

7